Contributi alle imprese ricettive

Contributi alle imprese ricettive
inserito da federica sala | il 27/02/2019 | Categoria Impresa
Contributi alle imprese ricettive

I contributi alle imprese ricettive garantiscono lo sviluppo del settore turistico, uno degli ambiti economici sul quale puntare per uno sviluppo socio-economico del territorio: sono tante le eccellenze culturali, naturalistiche ed enogastronomiche presenti in molte aree. Vale la pena valorizzarle in chiave turistica, per far si che si inneschino dei processi di sviluppo e di innovazione utili. E’ in quest’ottica che si inserisce il bando che eroga contributi alle imprese ricettive che si riqualificano. 

CHI PUÒ PARTECIPARE AL BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE RICETTIVE?

Il bando contributi alle imprese ricettive si rivolge alle imprese venete che operano nel settore ricettivo:

  • SETTORE ALBERGHIERO
  • SETTORE EXTRA-ALBERGHIERO 

QUALI GLI INTERVENTI AMMISSIBILI AL BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE RICETTIVE?

Il bando contributi alle imprese ricettive agevola interventi sulle strutture ricettive volti:

  • a favorire l’innovazione e la differenziazione dell’offerta e dei prodotti turistici dell’impresa stessa e/o della destinazione turistica in cui opera la struttura ricettiva

QUALI LE SPESE AMMISSIBILI AL BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE RICETTIVE?

Per realizzare le iniziative descritte per il bando contributi alle imprese ricettive, sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • interventi di ampliamento, ristrutturazione, manutenzione, riconversione e innovazione delle strutture ricettive esistenti, coerenti con le finalità del bando e con le tipologie di intervento sopra descritte;
  • interventi riguardanti impianti e strumenti tecnologici connessi all’attività d’impresa e finalizzati all’innovazione dei processi organizzativi e dei servizi per gli ospiti, ivi comprese le dotazioni informatiche hardware e software anche per il sito web e i sistemi di prenotazione elettronica;
  • interventi di innovazione digitale quali l’introduzione di strumenti di domotica sia nella gestione della struttura ricettiva da parte dell’impresa, sia usufruibili dal turista mediante l’utilizzo di strumenti di comunicazione in mobilità;
  • interventi di qualificazione dei requisiti di servizio, di dotazione, ivi compresa l’attività di ristorazione adeguata alla capacità ricettiva;
  • interventi di riduzione dell’impatto ambientale e/o del consumo di risorse (energia/acqua) della struttura;
  • interventi finalizzati alla crescita dimensionale delle imprese stesse, accorpamento di attività tra soggetti imprenditoriali, sviluppo di sinergie tra imprese del turismo e altre attività economiche;
  • investimenti in ottica di turismo sostenibile;
  • realizzazione di aree benessere, piscine, sala congressi, wellness, ecc. complementari alle strutture ammissibili;
  • interventi per migliorare l’accessibilità della struttura alle persone con disabilità

CHE TIPO DI AGEVOLAZIONE CONCEDE IL BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE RICETTIVE?

Il bando contributi alle imprese ricettive permette di ottenere contributi a fondo perduto fino al 30% della spesa e fino ad € 200.000

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE RICETTIVE?

Con FAST puoi verificare se il tuo progetto soddisfa i requisiti del bando contributi alle imprese ricettiv ed avere tutte le informazioni per partecipare al bando

Scopri gratuitamente il bando di contributo verifica se puoi partecipare e richiedi, senza impegno, un preventivo.
Con FAST ricerchiamo per te tutti i bandi della Finanza Agevolata aiutandoti ad ottenere in modo facile e veloce un contributo a fondo perduto.
SONO UN NUOVO UTENTE
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
SONO GIA' UTENTE FAST
Login
Accedi a FAST
Se non possiedi un account Registrati qui.

Dimenticata la password?